COLPO DI CALORE

riconoscerlo e affrontarlo

Odoo image and text block

Il troppo caldo non fa sempre bene ai nostri amici a quattro zampe…
Loro non sudano e abbassano la temperatura corporea ventilando, ma se introducono aria più calda della temperatura corporea, anziché rinfrescarsi aumenta il rischio di un colpo di calore.
Quindi attenzione a portare i cani in ambienti dove fa molto caldo, in luoghi chiusi e poco ventilati. 
Portate sempre una bottiglietta di acqua fresca per reidratralo ma anche per bagnarlo.
E se vedete che ansima troppo, la lingua e le gengive sono rosso mattone, se è debole e non vuole alzarsi, o addirittura vomita... spostatelo in un luogo fresco, ombreggiato e ventilato. Bagnatelo con acqua fresca ma non gelida, sulla testa, sulla pancia e portatelo subito dal veterinario.
Un intervento tempestivo può salvargli la vita.